Pagina 1 di 1

Pacific bay 4minima

MessaggioInviato: giovedì 4 dicembre 2014, 9:34
da Davide65
Stavo osservando gli anelli in oggetto e non avendoli mai testati mi chiedevo che durata possano avere
su una bolo usata in mare...quale manutanzione occorre seguire per non farli ossidare.
Inoltre essendo privi della pietra temo che il nylon sfregando, possa in aggiunta al salino deteriorarsi o
perdere la sua originaria resistenza.Sara' vero? :wave:

Re: Pacific bay 4minima

MessaggioInviato: giovedì 4 dicembre 2014, 16:39
da admin
carlooooo

Re: Pacific bay 4minima

MessaggioInviato: giovedì 4 dicembre 2014, 19:55
da dicentrarchus-labrax
Io li ho avuti sulle canne da surf Mitchell, vabbè che i materiali potrebbero esser diversi, ma è proprio quello che hai scritto, la salsedine portata dal filo
funzionava da utensile, coadiuvante al 100% per tagliare l'anello, se ne vedeva il taglio come una sega, ora non è che nelle bolognesi devi recuperare un
peso minimo di 150gr + preda, il che fa aderire per bene il filo all'anello, nelle bolo magari chi subisce è prima il filo che è il più delicato,
penso però che i Sic siano la migliore cosa, e solo Sic può migliorarsi con l'esperienza che ha. :wave: :wave:

Re: Pacific bay 4minima

MessaggioInviato: venerdì 5 dicembre 2014, 0:10
da compare zappitto
vai tranquillo io li ho su diverse bolo e su molte canne da spinning da oltre un anno, il gioco vale la candela.
ùAl ritorno una sciacquata con la dolce non guasta, io per ora non lo faccio.

Re: Pacific bay 4minima

MessaggioInviato: venerdì 5 dicembre 2014, 0:34
da dicentrarchus-labrax
Bene....allora vuol dire che il materiale ha avuto una evoluzione, il compare non si discute...e io che so vecchietto, sono rimasto indietro. :wave: :wave:

Re: Pacific bay 4minima

MessaggioInviato: venerdì 5 dicembre 2014, 11:01
da Davide65
...Ora ci sono i minima 3 che pare siano ultraaffidabili !!! Titanio puro!!
Riguardo la resistenza...beh,a guardarli li potresti piegare solo con il pensiero :lol:
Certo dalla loro il titanio e la leggerezza abbinato a legature leggere leggere...conferiscono ulteriore leggerezza ma si tratta di pochi gr.
Tutto pero' contribuisce a raggiungere quella finezza che e' fondamentale ma opinabile in questa tecnica. Esteticamente sono mooolto belli e danno anche
un tocco vintage alla bolo... ;)

Re: Pacific bay 4minima

MessaggioInviato: venerdì 5 dicembre 2014, 14:25
da compare zappitto
in titanio flette ... e torna in forma.

Re: Pacific bay 4minima

MessaggioInviato: sabato 6 dicembre 2014, 9:45
da FatesWarning
prima di dire che si piegano anche solo col pensiero, andrebbero ALMENO visti dal vivo e toccati con mano.

Ah, i Minima (3 o 4 che siano) sono già più leggeri rispetto ai Fuji. Non c'era bisogno di aspettare il titanio per affermare che lo fossero.

Idem per l'affidabilità.

Re: Pacific bay 4minima

MessaggioInviato: lunedì 8 dicembre 2014, 16:18
da marco1956
che differenza di peso c'è rispetto agli alconite, e soprattutto che differenza di prezzo c'è, sto pensando ad una scalata per una 7 metri con 2 scorrevoli in cima uno nel sottovetta e uno sul terzo pezzo

Re: Pacific bay 4minima

MessaggioInviato: lunedì 8 dicembre 2014, 22:56
da Davide65
@"FatesWarning"
Un po' di leggerezza !! Ripeto "Visti" ripeto "sembra" proprio siano delicatissssimi,anche se poi non sono.Certo il titanio torna ma ribadisco era una semplice
sensazione OTTICA e considerazione visto che non tutti hanno la fortuna di toccare e verificare l'affidabilita' di certi materiali. Si sa' che IL titanio e' notoriamente un metallo molto leggero, e' una semplice considerazione stiamo parlando ... ;)

Re: Pacific bay 4minima

MessaggioInviato: domenica 24 aprile 2016, 6:08
da wonderleo
Uso i minima ormai da anni sulle mie bolo
E ho contagiato diversi amici (tra cui Sandro)

I minima di primissima fascia, quello in hard crome, sono belli, economici e, a parità di misura coi Fuji, sono più leggeri
Anche perché il diametro interno di un 12 minima corrisponde a un 16 Fuji
Il risparmio di peso lo si ottiene soprattutto perché si usano misure inferiori
(Riccardo ricorderà che io ora sulle mie 7 metri parto proprio con un 12)

Quelli in titanio sono decisamente fighi!
Mantengono il ring in hard crome però!
Ma sono anni che vengono utilizzati anche in mare sulle bolo e non mi risultano problemi di corrosione (forse sciacquarli però conviene!)
Hanno un peso imbarazzante
Una scalata per una 7 metri si attesta sotto i 3 grammi di peso (partenza 12, 9 anelli senza apicale)
Ma soprattutto, a dispetto di ciò che si crede, flettono molto ma molto meno degli altri
Non so perché ma sono più rigidi, più spessi, meno 'lamierino'

Restano perfettibili
L'anello dovrebbe essere inserito è ribattuto con maggior cura
Se si ha il filo rovinato i rumorino del caso vengono amplificati (magari questo è un vantaggio, almeno ce ne si accorge...)
Non sono di facile reperibilità nonostante ci sia un valido distributore in Italia (che non ha tutti i modelli e nemmeno tutte le misure)

Re: Pacific bay 4minima

MessaggioInviato: lunedì 25 aprile 2016, 16:50
da compare zappitto
A distanza di 2/3 anni dal primo utilizzo qualche giorno fa ho visto i primi anelli della serie minima con un solco nel metallo che funge da pietra, nello specifico erano marcati i primi due anelli dal basso partendo dal mulo, almeno credo perche erano i piu grossi che mi sono stati mostrati, anche se ... sta cosa non mi torna per modalità tecnica ... cmq gli anelli erano usati su una canna da Surfcasting che pesca mediamente 3 volte a settimana da due anni.
sulle bolo e sulle spinning ancora tutto normale.

Re: Pacific bay 4minima

MessaggioInviato: lunedì 25 aprile 2016, 16:57
da wonderleo
Curioso davvero sugli anelli più grandi....

Ho visto pietre intaccate e solcate ma sempre e solo sugli anelli alti
Mai comunque sulle bolo