Daiwa Competition 8015 - La Serie

I nostri test sulle canne e mulinelli

Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda FatesWarning » domenica 6 ottobre 2013, 13:21

Dopo l'analisi “tecnica” di due Daiwa serie Tournament (F1 Bolo Strong e Classic), passiamo ad una serie di Competition.

Tra serie Tournament e Competition la differenza più evidente è la diversa filosofia costruttiva: calciatura sottilissima per le prime, calciatura abbondante (ma non troppo) per le seconde.

Questioni di gusto, abitudini e spot frequentati ovviamente, io preferisco la seconda tipologia di canna.

Parliamo della serie Competition 8015.

Immagine

Era a catalogo insieme a Competition Gold, Competition 8020 e Tournament 9015.

Prodotta nelle misure 5-6-7-8 metri, si colloca nella fascia ad azione “intermedia” tra quelle proposte da Daiwa (**10 è quella light, **20 è quella heavy, **30 indicava le fisse).

Le misurazioni sono state effettuate su una 8 metri praticamente nuova a cui sto rifacendo il vestito, ma la canna è tutta originale:

Immagine

tutti i pezzi sono infatti marchiati internamente con la sigla della canna.

Attenzione: la SIGLA della SERIE, non del MODELLO: ciò sta a significare che i pezzi sono identici per tutte le metrature, eccezion fatta per pedone e sovrapedone per ovvi motivi.

Anche la vetta è originale essendo io in possesso della 6 metri, con cui ho fatto un confronto (positivo).


Queste le misure dettagliate:

Immagine


Vi parlerò della 6, in quanto (ripeto) ne sono felice possessore (e anchè Papà).

Per la 8 lascerò la parola a Fabrizio.

Per la 5 e la 7 vi riporterò le impressioni di chi le possiede (invidia!), con cui ho fatto una chiacchierata ultimamente proprio sull'argomento e che di pesca e attrezzature ne mastica parecchio, quindi mi fido delle sue parole: Scuba (alias Cristian), Admin del Forum “Pesca in Fiume”, che molti di voi sicuramente conoscono.


6 metri:

Immagine

Canna rapida, bilanciata, calciatura media, leggera, godibilissima da tenere in mano.

Adatta a pesche light e medie, ottima per fili sottili, ma io ci pesco anche con lo 0,14 a trote, grazie alla vetta piuttosto lunga (86cm)

Col pesce in canna disegna una curva molto rotonda con piega fino al 3° pezzo, ma con pesci importanti entrano progressivamente in azione anche gli elementi di base.

E' una canna particolare: permette pesche di fino ma contemporaneamente consente, con gli stessi, anche di contrastare grossi pesci grazie alla discreta potenza del basso di canna.

Chiacchierando appunto con Scuba siamo giunti alla stessa conclusione: ricorda molto da vicino la AW-V, ma in versione depotenziata.

E anche mettendole vicine la similitudine non è poi così assurda...anche per il peso: 175gr per la Verdona, 180gr per la Rossa.

I materiali utilizzati fanno la differenza in fatto di potenza e limiti di utilizzo.

Immagine
Immagine
Immagine

E' una canna da pesca a braccio, magari a piedi a mollo, sacchetta di bigatti al collo, fionda e passata a cavedani, ma anche da pesca in molo/porto a spigole.

Io la utilizzo prevalentemente a passata a trote in posti come il Canale Santa Susanna, perfetta!

7 e 5 metri:

Immagine
Immagine


Non le ho usate tantissimo però posso dirti che la 7 mt è una canna che ha la caratteristica principale, come le canne top di quegli anni, di essere molto bilanciata.
E' larga di calcio e leggera in punta. Come azione è molto rotonda, una canna con cui si può pescare leggero di terminale ma sotto è discretamente potente perchè si carica tutta.

E' una AW molto depotenziata.

La 5 è uno spadino molto dritto. Con la 7 non te ne accorgi perchè non arrivi a pescarci con lo 0,07 ma con la 5 mt (io le uso nel Tevere sopra Umbertide, nell'Arno alto, Sieve etc.) è il pane quotidiano e bisogna stare abbastanza attenti ad usarci quel diametro.

A primavera mi è capitata una giornata di acqua cristallina e ho rotto diversi pesci con lo 0,074. Poi però ci ho preso la mano. Se avessi usato la F1 AR avrei rotto meno però.

Adesso comincia la stagione del Tronto dove peschiamo con del 10/12 di finale e penso che sia una canna adattissima a quel posto. a presto la prova!

La lunghezza accentua la morbidezza della canna, come quasi sempre succede. Questa secondo me però è più bella a 7 che a 5 (solo la AW per me è bella a tutte le misure, a parte la 8 che mi fà schifo) anche se è comunque una canna che a confronto di canne moderne, come la Pro Strong, dimostra i suoi limiti.

E secondo me anche nei confronti di una canna dei suoi tempi come la Top Class.

Poi chiaramente ognuno ha i suoi gusti.

La prima volta che l'ho portata in pesca è stato proprio in un contesto del tipo piedi a mollo, passata da 2 grammi, bigatto a fionda e cavedani : la spiaggetta di Casier sul Sile. Forse il posto più famoso di quel fiume...una spiaggetta dove entri in acqua e hai davanti una spianata dove puoi pescare con 2/3 grammi ( di solito in Sile devi usare 8/10 grammi). Sono andato li apposta per usar quella canna ma dopo un pò ho provato a cambiare lenza, ho aperto la 2K(Trabucco Energhia 2K) e la CP8015 è diventata come la nonna in confronto a miss italia...

Non che non sia bella ma per fare una pesca così fine (per la 7mt) ci sono canne più leggere che risultano più belle in mano. A mio gusto chiaramente.

Adesso la tengo montata con 4 grammi, per una pesca media, dove puoi sfruttarne la sensibilità e la potenza.


8 metri:

Immagine

Giusto due parole, poi la palla passa a Fabrizio che la conosce come le sue tasche e l'ha provata in diverse “vesti”.

Bilanciata, bella da tenere in mano (sia nuda che montata), morbida ma non dondolona del tipo “effetto banana”, mediamente “pronta”, calciatura abbondante.

L'ho stesa di fianco a Competition Gold e Team Daiwa Superlight, sempre a 8 metri.

Delle tre l'8015 mi è sembrata quella più affidabile e “più canna”.

La Gold quella più sbilanciata (effetto banana presente), tira in punta da morire causa diametri molto contenuti.

La Superlight una spada, leggerissima, bilanciata e spudoratamente da pornopesca.
Ultima modifica di FatesWarning il domenica 6 ottobre 2013, 15:41, modificato 1 volta in totale.
Riccardo Benzoni - URTIMO
Avatar utente
FatesWarning
Bolomaster
 
Messaggi: 3202
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2012, 20:54
Località: Casalotti

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda simone » domenica 6 ottobre 2013, 15:24

Ricca, ancora complimenti per la passione. La 8015 non ho mai avuto il piacere di averla in mano in nessuna misura, ma sicuramente deve essere una bella canna, come lo sono anche altre daiwa di quel periodo. L'ho vista a fabrizio una volta a fiumara, la 8 metri...non ho osato chiedergli di tenerla in mano, chissa forse un giorno..magari lo faccio ubriacare prima...Il tizio che ha fatto la recenzione sulla 5 e la 7...ma come fa a dir che la awv80 fa schifo??

Comunque riccardino, grazie per le informazioni che ci dai, per me CULTURA...
simone
Bolomaster
 
Messaggi: 1854
Iscritto il: sabato 29 settembre 2012, 17:38

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda FatesWarning » domenica 6 ottobre 2013, 15:32

china

A Fabrizio basta chiedere, sicuramente a un manico come te non dirà MAI di no Simò ;)

ma l'importante è prima CHIEDERE, vero Fabrì? ahahahahahaha!

Per la AW-V80 è questione di gusti, non può piacere proprio a tutti tutti :mrgreen: e poi magari non si adattava al meglio al suo modo di pescare ;)
Riccardo Benzoni - URTIMO
Avatar utente
FatesWarning
Bolomaster
 
Messaggi: 3202
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2012, 20:54
Località: Casalotti

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda mezzorata » domenica 6 ottobre 2013, 15:37

Anche per me è cultura ....non ho mai posseduto queste canne, certo che leggere e toccare è differente ma una certo quadro si riesce a fare
Grazie Riccà ;)
Roberto
A tre castagne n'cardo avanza na cucchiarella
http://spigolandovici.forumfree.it
Avatar utente
mezzorata
 
Messaggi: 10127
Iscritto il: domenica 23 settembre 2012, 20:26
Località: Nuova Florida (Ardea)

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda Fabrizio » domenica 6 ottobre 2013, 17:07

Simooooo...sarei onorato di prestartela, con me vicino e al canale ahahahahaah...


A parte gli scherzi, Simò bisogna tornarci, poi famo tutte le prove.




La 8015...Riccà tu me lo fai apposta.
Purtroppo sono molto di parte, e se dico che Daiwa l'ha coniata sulle mie articolazioni, capitemi...sono da terapia intensiva!

Per me la migliore 8 per pesche fine e leggere, magari con la presenza di una debole corrente (tipica degli estuari) diventa un arma letale.
Molti la trovano cicciotta e un pò pesantina, ma a dispetto delle nuove generazioni Daiwa è perfettamente bilanciata, anche pescandoci "canna in mano" affatica poco (è pur sempre una 8!).
Altro difetto che ho sentito è la lentezza in ferrata, ma non nasce per la distanza, in trattenuta controllata con tappi leggeri è una lama, non un fulmine, ma efficace come poche altre.
Con il pesce in canna poi è di un "perdonante" assurdo, se forzi troppo riesce a piegare quel cm in più anche con lo 0.10, asseconda il pesce, ma la schiena ad effetto "ritorno" non gli lascia un istante di tregua.

Io l'ho usata ovunque, canale a spigole, saraghi in scaduta, cavedani e barbi in passata, in porto e a Ponzano!!!
Il suo limite sono le grammature alte, ci si pesca per carità...ma fatica a gestire la lenza.
Insomma una "nonnetta" sprint con pochi difetti e tantissimi pregi...

Immagine

Uploaded with ImageShack.us


Ultimamente ho modificato il montaggio, scorrevole al 3° e 4°, mi allunga la piega in avanti e permette di "tirare" sul pesce con più forza...forse il terzo scorrevole in vetta...forse, devo prima provare...

Immagine

Uploaded with ImageShack.us
E' complicato capire se stessi...figuriamoci gli altri...!!!

http://spigolandovici.forumfree.it/
Avatar utente
Fabrizio
R E V E R E N D O
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: martedì 25 settembre 2012, 20:33
Località: Roma

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda simone » domenica 6 ottobre 2013, 17:17

[quote="Fabrizio"]Simooooo...sarei onorato di prestartela, con me vicino e al canale ahahahahaah...


A parte gli scherzi, Simò bisogna tornarci




Vedi pero che dice A PARTE GLI SCHERZI :lol: :lol: :lol:

Magari Fabri c'ho na crisi ce manco t'immagini...non vado da troppo tempo a pesca...mo vediamo in settimana, ma se riesco credo di rimanere in zona ''sud pontino'', dopo il lavoro ovviamente..fiumicino fine settimana..quando riesco...sto massacrato
simone
Bolomaster
 
Messaggi: 1854
Iscritto il: sabato 29 settembre 2012, 17:38

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda Fabrizio » domenica 6 ottobre 2013, 17:24

Scusate l'OT: Simone...ti ricordi fiumara due anni fà? con la marea di mattina...

PD!!!

Fine OT:


Riccà, ma metto quì pure le "impressioni di guida" della superlight???
E' complicato capire se stessi...figuriamoci gli altri...!!!

http://spigolandovici.forumfree.it/
Avatar utente
Fabrizio
R E V E R E N D O
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: martedì 25 settembre 2012, 20:33
Località: Roma

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda simone » domenica 6 ottobre 2013, 17:31

Fabri si mi ricordo!! fine OT1
simone
Bolomaster
 
Messaggi: 1854
Iscritto il: sabato 29 settembre 2012, 17:38

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda FatesWarning » domenica 6 ottobre 2013, 17:52

Fabrì ormai te conosco ehehehe...c'abbiamo lo stesso punto debole!

sta canna è un gioiello a tutte le misure!!

penso che la tua descrizione sia perfetta, non ho mai avuto modo di provarla in pesca la 8, ma vedendola in piega e provandola a secco ho avuto le stesse impressioni.

la piega continua e "lunga" è proprio figlia di quella morbidezza che a molti non piace, ma come dicevi giustamente tu non è una canna nata per essere una spada da usare a 20 metri con tappi grossi e correnti importanti.

ed è proprio quel "plus" che permette di avere la meglio su pesci grossi con fili sottili.

la vetta lunga sicuramente aiuta.

a proposito di vetta: 3 scorrevoli?! mmm...sono da provare, magari sulla 8 hanno un loro perchè
Riccardo Benzoni - URTIMO
Avatar utente
FatesWarning
Bolomaster
 
Messaggi: 3202
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2012, 20:54
Località: Casalotti

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda RICAMINO78 » lunedì 7 ottobre 2013, 14:16

IO POSSO SOLO LEGGERE ED IMPARARE....GRAZIE!!!! china
GIACOMO

E PURE OGGI..............CULO ROTTO SENZA CERASE!!!!!!!!

http://spigolandovici.forumfree.it
Avatar utente
RICAMINO78
 
Messaggi: 5418
Iscritto il: domenica 23 settembre 2012, 21:25
Località: VEJANO (VT)....ROMA TORRESINA

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda 19bassman86 » martedì 8 ottobre 2013, 18:17

Sul GLORIOSO catalogo del 2001 le Competition 8015 e 8020 rappresentavano la "seconda scelta" di Daiwa rispetto alla costosissima e desideratissima Tournament 9015.
Ho avuto la fortuna di avere tutte e tre le serie per le mani (anzi, tutte e quattro! Ho avuto anche la Gold, ma, con questa, non è mai scattato l'amore). Per me non è affatto così. 8015 e 8020 sono canne assolutamente fantastiche, a mio modesto parere.

E poi... della 9015 non facevano mica la 8 metri! :mrgreen:

Il fatto che la 9015 sia l'unica delle quattro che ho tenuto non deve ingannare; si tratta principalmente di una questione affettiva. Ma le Competition mi piacevano davvero tanto.
Certo, la 9015 è per molti versi superiore. Bella, dritta, leggera e rapida; e con una cura dei particolari che solo i giapponesi sanno offrire. Ma il bilanciamento e quella curva così rotonda delle Competition mi sono rimasti nel cuore.

I commenti autorevolissimi di chi mi ha preceduto fanno ben comprendere di cosa stiamo parlando; così come evidenziano che queste canne non possono più competere con le Daiwa attuali. Ed è giusto che sia così, ci mancherebbe!
Messe a confronto con una AW-V o con una Tournament Pro, non c'è storia. Risultano irrimediabilmente più lente, meno ferme e molto meno bilanciate.

Al cuor non si comanda, però. Il discorso è sempre quello. ;)
"Sebbene il gran numero di seccature e grattacapi a cui la vita moderna ci sottopone possa far pensare al contrario, la rottura traumatica di un testicolo non è un evento così frequentemente riportato in letteratura medica."
Peppe
Avatar utente
19bassman86
Bolomaster
 
Messaggi: 2069
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2012, 11:27
Località: Cetraro (CS)/Roma Tor Vergata

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda Fabrizio » martedì 8 ottobre 2013, 18:27

Come sempre...Peppe!!!

Il traduttore "Daiwa"...
E' complicato capire se stessi...figuriamoci gli altri...!!!

http://spigolandovici.forumfree.it/
Avatar utente
Fabrizio
R E V E R E N D O
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: martedì 25 settembre 2012, 20:33
Località: Roma

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda CARLITO'S » martedì 8 ottobre 2013, 22:21

Chapeau ........ :clap: :clap: :clap: :clap:
CARLITO'S
 

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda Spigola » mercoledì 9 ottobre 2013, 8:01

Non l'ho mai avuta, ma vista in azione(Fabrizioa Terracina) la 8015 è bellissima, ha una bella curva non c'è che dire, ma ultimamente è cambiata la "moda" e si apprezzano canne più pronte ma anche più rigide, che poi la rapidità dell'attrzzo è minimissima, prima si preferivano le canne più morbide perchè pescavamo tutti fini e ora con certi attrezzi fino non ci si pesca bene come prima............mi sbaglio?
Spigola
 

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda ZEROSEIDIRETTO » mercoledì 9 ottobre 2013, 12:49

questa daiwa otto metri per il mio modo di pescare "porno " e' ancora la migliore bolognese ma dico questo perche' la suddetta canna la conosco( ma mi verrebbe di dire la daiwa superlight da 8mt ma non ho mai avuto modo di vederla e tantomeno pescarci quindi non posso dire nulla anche se dicono che e' studiata per la pesca ultra fine quindi ancora piu' indicata per il mio modo di pescare ma questo non basta bisogna vedere se ha le stesse caratteristiche di bilanciatura eccc...di questa CP8015 e mi piacerebbe che qualcuno che la conoscesse mi direbbe qualcosa anche aprendo un nuovo 3d perche'potrei essere interessato), tornando a parlare di questa bolognese ancora ad oggi la casa nipponica una bolognese con queste caratteristiche, nella lunghezza di 8 mt non esiste e secondo me sarebbe bello di farne una...!!!

questa e' la superlight che mi e' hanno detto:
sapete dirmi le differenze con la daiwa cp8015 nella lunghezza di 8 mt...?
Immagine




la moda la fanno le aziende mettendo sul mercato tante azioni che potrebbero confondere il pescatore meno esperto...

possiamo tutti essere d'accordo sulla tecnologia e i materiali di costruzione qualificando una canna di ottima fattura...

ognuno ha il propio braccio e il suo manico...

fattore personale inegualiabile per tutti...

riassumo il tutto:

la canna deve essere la prolunga del nostro braccio...!!!
Ultima modifica di mezzorata il mercoledì 9 ottobre 2013, 22:16, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: sistemato il link della foto
ZEROSEIDIRETTO
 

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda sceriffo_821 » mercoledì 9 ottobre 2013, 20:23

ragazzi più vi leggo e più scopro quanto sono scarso a pesca....
Roberto


Se un uomo non è disposto a lottare per le proprie idee, o le sue idee non valgono nulla o non vale nulla lui
Avatar utente
sceriffo_821
 
Messaggi: 2800
Iscritto il: domenica 23 settembre 2012, 13:26
Località: Tivoli

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda il principe » mercoledì 9 ottobre 2013, 21:13

Non ho capito!! Ma la fanno su SKY o su PREMIUM????
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
il principe
 

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda Fabrizio » giovedì 10 ottobre 2013, 8:04

ZEROSEIDIRETTO ha scritto:[b]...di questa CP8015 e mi piacerebbe che qualcuno che la conoscesse mi direbbe qualcosa anche aprendo un nuovo 3d perche'potrei essere interessato...



Daniè...ma hai letto sopra?? o hai visto solo le foto...
E' complicato capire se stessi...figuriamoci gli altri...!!!

http://spigolandovici.forumfree.it/
Avatar utente
Fabrizio
R E V E R E N D O
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: martedì 25 settembre 2012, 20:33
Località: Roma

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda FatesWarning » giovedì 10 ottobre 2013, 8:14

si infatti...danié piu chiaro e approfondito de così se more!!

la superlight io l'ho solo aperta, le impressioni le ho scritte sopra. piu di cosi non posso dire non ci ho mai pescato

PS: willy te faccio bannà da l'ui!!
Riccardo Benzoni - URTIMO
Avatar utente
FatesWarning
Bolomaster
 
Messaggi: 3202
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2012, 20:54
Località: Casalotti

Re: Daiwa Competition 8015 - La Serie

Messaggioda ZEROSEIDIRETTO » giovedì 10 ottobre 2013, 10:44

Fabrizio ha scritto:
ZEROSEIDIRETTO ha scritto:[b]...di questa CP8015 e mi piacerebbe che qualcuno che la conoscesse mi direbbe qualcosa anche aprendo un nuovo 3d perche'potrei essere interessato...



Daniè...ma hai letto sopra?? o hai visto solo le foto...


ARIDATEME ER TUTOR...!!! :lol: :lol: :lol: :lol:

comunque penso che si capiva che oltre a vedere le foto ho anche letto e la canna la conosco e ci ho anche pescato come scritto sopra...., comunque volevo sapere se qualcuno conosceva la superlight 8 mt e poteva fare un paragone...
fabri' tutto ok.. ;) :thumbup: se mi conosci non serviva scrivere questo... ;) :mrgreen:
ZEROSEIDIRETTO
 

Prossimo

Torna a Rods Test

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron