TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

I nostri test sulle canne e mulinelli

TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda sandro-mi » lunedì 25 novembre 2013, 23:20

TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Premetto che questa è una recensione di libero pescatore, che ha in rastrelliera Mitchell, Daiwa ,Colmic ,Trabucco e quindi senza il minimo interesse a voler pubblicizzare un prodotto piuttosto che un altro, scritta solo sulla base delle impressioni avute in pesca e dei pesci catturati , senza conoscere la parte “tecnologica” dell’attrezzo

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Sul sito Trabucco si legge : Energhia TXL Power - POTENTE
Chi ha detto che le canne ad azione strong debbano essere necessariamente pesanti, sbilanciate o avere un calcio eccessivamente grosso? La Energhia TXL Power è la prova che uno studio attento di ogni singolo elemento in funzione dell’intero attrezzo e la ricerca dei migliori materiali disponibili possono ovviare a tutti questi compromessi che di solito vengono accettati. Il carbonio super alto modulo CX-2 impiegato nella sua realizzazione è stato infatti lavorato in modo che le singole pregiate fibre si dispongano radialmente, così che possano resistere alle sollecitazioni, anche le più estreme. La sensazione di potenza che un attrezzo del genere vi trasmette è davvero sublime.


Mah….. si sa che i cataloghi spesso scrivono cose più “commerciali” che vere !
Ovvio e comprensibile dal “loro” punto di vista
Ma per noi pescatori quale è la “ verità vera “ ?
Esteticamente è bella, almeno per i miei gusti, ben curata e direi anche molto ben anellata e rilegata , con la placca all’altezza giusta , elegante nelle finiture
Istintivamente, proprio “a pelle” come prima impressione, è vero che si ha la sensazione di avere in mano un attrezzo importante, da usare solo quando il gioco si fa duro e con pesci dove conta di più la potenza che non la dolcezza ( il primo pensiero corre al Po coi suoi barbi e carpe )
Forse per questo motivo, visto che in genere amo pescare leggero e più di precisione piuttosto che di cattiveria, ho rimandato per parecchie volte l’inaugurazione.
Fino a quando un giorno di fine giugno sul Piave, che quel giorno si presentava con acqua molto alta che filava alla grande ( era appena sufficiente un 8 gr per stare in pesca dove in genere ne bastano 2 max 3 ) ho levato la 7 mt dalla sacca e, usando lo 0,10 ed il pane come esca ho voluto provarla, preventivando nella migliore delle ipotesi rotture sullo 0,10 se non un sonoro cappotto
Praticamente una prova-suicidio dettata più dalla curiosità di provare la canna che non dalla convinzione di poterla usare con finali da cavedano e non da carpa o barbo
Invece……invece è successo che i pinnuti veneti hanno gradito il pane e 8 cavedanoni e 2 savette, una veramente big, hanno messo alla prova la “ Trabuccona” e la sua piega
In verità poca piega, visto che la canna è prettamente di punta e “apre” la curva solo in presenza di pesci veramente sostenuti

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us


Mai , con un attrezzo simile, avrei creduto di riuscire a gestire lo 0,10 così in tranquillità ( complice beninteso anche l’ottima frizione di un TDR ) , permettendomi di forzare il pesce e girargli subito la testa per non fargli prendere la corrente centrale ,dove sarebbe diventato ingestibile
Pensavo di avere rotture o slamate per troppa potenza, invece ho portato a guadino quasi tutti i pesci allamati
Anzi….la controprova me l’ha data Cristian che era con me e usava la Mitchell Classica , lui ha avuto diverse slamate per troppa “gentilezza” della sua canna mentre, provando la mia, ne ha agganciati 3 e tutti e 3 li ha portati a guadino
Questa lieta sorpresa del saper gestire anche finali fini me l’ha fatta amare da subito e mi ha fatto desiderare di provare anche la 6 mt, un apparente fioretto ma con l’anima dello spadone !
L’occasione l’ho avuta in Sile dove, con 4 grammi a correre su 6 metri di fondo, finale 0,10 e amo del 22 ( quindi in condizioni limite su una 6 metri ) ho agganciato e portato a guadino alcuni bei cavedani fra cui questo mr. 2 kg per 60 cm ( pesato e misurato )

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us



Tutto questo con una canna che pare un bastone e mai e poi mai si immaginerebbe in grado di gestire uno 0,10 in acqua veloce e profonda
Beh….superata questa prova limite verso il basso, credo superfluo dire di cosa sia capace andando verso quello che è il suo impiego ottimale
Io sono arrivato allo 0,18 di finale sui barbi di Po, ma solo perché ho una mia fissazione di stare sempre basso col finale nelle condizioni in cui pesco
Ma sono profondamente convinto che anche con uno 0,22 , a barbi o anche a carpe, non avrebbe fatto una piega !
In definitiva la definirei una canna con range ottimale dallo 0,12 allo 0,20, con sconfinamenti fino allo 0,10 verso il basso e 0,22 in alto ( ma forse anche più )
La calciatura è per entrambe di 141 cm ed i pesi , montate, con tappo e castelletto inserito, sono di 295 gr per la 6 mt e di 352 per la 7 mt
Ovviamente non sono pesi di canne da 0,08 ma credo che nel loro range di utilizzo siano fra le migliori
Oltretutto va detto che sono veramente molto ben bilanciate ( che in soldoni significa non avvertire il peso in azione di pesca )
Credo veramente che ultimamente Trabucco abbia centrato un filotto di gran canne , dalla serie XPS a questa serie TXL
Ottimi rendimenti a prezzi più che concorrenziali
Del resto il marchio Energhia è da sempre una garanzia che la casa emiliana concede solo ai suoi prodotti migliori
Ultima modifica di sandro-mi il lunedì 25 novembre 2013, 23:39, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
sandro-mi
 
Messaggi: 356
Iscritto il: venerdì 1 marzo 2013, 22:00
Località: milano

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda compare zappitto » lunedì 25 novembre 2013, 23:38

veramente una bella recensione, mi sembra di capire che trabucco è finalmente tornato sui livelli che gli competono!
“Ogni uomo lascia una sua piccola traccia, ed è da lì che altri uomini, gli uomini che verranno dopo, ripartiranno per creare nuove cose”. - Stanislao Kuchiewcz

anche su -> https://www.facebook.com/CompareZappittoCustomRod
Avatar utente
compare zappitto
 
Messaggi: 6059
Iscritto il: sabato 22 settembre 2012, 15:18
Località: Roma

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda mezzorata » lunedì 25 novembre 2013, 23:48

Queste recensioni me leggo almeno due tre volte....ma una cosa la dico subito.... la penultima foto in confronto alle altre è impressionante.....oltre ad aver descritto in maniera impeccabile le tue impressioni le hai anche rese visibili...
me lo vado a rileggere :mrgreen:
A Roma se dice.....Grazie Sa' ;)
Roberto
A tre castagne n'cardo avanza na cucchiarella
http://spigolandovici.forumfree.it
Avatar utente
mezzorata
 
Messaggi: 10127
Iscritto il: domenica 23 settembre 2012, 20:26
Località: Nuova Florida (Ardea)

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda Fabrizio » lunedì 25 novembre 2013, 23:52

Incredibile...è la prima volta che mi incuriosisco di una Trabucco!!!

Mi accodo a mezzorata, da leggere almeno due volte...
E' complicato capire se stessi...figuriamoci gli altri...!!!

http://spigolandovici.forumfree.it/
Avatar utente
Fabrizio
R E V E R E N D O
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: martedì 25 settembre 2012, 20:33
Località: Roma

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda sceriffo_821 » martedì 26 novembre 2013, 6:51

Davvero bella recensione hai reso comprensibili i concetti anche ad un bagnafilo come lo sceriffo!!!
Roberto


Se un uomo non è disposto a lottare per le proprie idee, o le sue idee non valgono nulla o non vale nulla lui
Avatar utente
sceriffo_821
 
Messaggi: 2800
Iscritto il: domenica 23 settembre 2012, 13:26
Località: Tivoli

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda CARLITO'S » martedì 26 novembre 2013, 7:18

Sandro ... :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Bella e soprattutto diversa dalle solite, provare una canna, con un filo apparentemente non suo è una ottimo test per stabilire i limiti dell'attrezzo, ma permettimi di dire .......che il tdr, ma soprattutto il manico, permettono queste cose..........La canna è decisamente ad azione di punta e con una bella schiena, certo la curva è davvero bella, sembra un mix tra una pro power e una pro strong, lavora molto vetta e sottovetta, piegandosi solo con animali di livello, sicuramente come dici tu in corrente un pizzico di schiena in più non guasta, ma per gestire quei finali ci vuole manico. Comunque anche se non è il mio genere di canna, la voglio seguire per la pesca dalla scogliera, mi sembra davvero indicata. Grazie.
CARLITO'S
 

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda contact400 » martedì 26 novembre 2013, 7:30

Una recensione di "SPESSORE" che parla di un attrezzo che non tutti conoscono e che non è proprio di "moda" ma mi sembra di capire che vale la pena di usare per certe tipologie di pesca!

Una recensione fatta a dovere come ormai ci ha abituato Sandro anche con i suoi racconti di livello carichi esperienza,di dettagli di conoscenza delle tecniche di pesca e di divertimento puro e anche di belle foto che rendono l'idea alla perfezione! china china china china china

:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
contact400
 

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda sandro-mi » martedì 26 novembre 2013, 8:16

@ Compare Zappitto
veramente una bella recensione, mi sembra di capire che trabucco è finalmente tornato sui livelli che gli competono!


Secondo me sì, ora ha un livello veramente elevato e non solo per le bolo
Mauri ( come me di LBF Adda ) mi parla molto bene anche del settore ledgering e so che chi usa sue roubaisienne ne è contento
Evidentemente Trabucco sta riuscendo a coniugare la bontà di progetti italiani con attrezzi che per lo più arrivano dalla Cina, come del resto per ormai la maggior parte dei produttori
Ma anche qui va vista la situazione con correttezza e non col solito luogo comune del " quello che è cinese costa un cazzo ma vale ancora meno "
Se fai un buon progetto e acquisti dei buoni materiali ( carbonio e complementari -anelli-placche- verniciatura ecc ) in Cina si fanno prodotti perfettamente all'altezza dei made in Italy
Spiace dirlo, ma è la realtà, almeno per quanto riguarda canne e mulinelli
Costano meno per via del costo della manodopera estremamente basso rispetto a noi e per una miglior imposizione fiscale che, nonostante i costi di viaggio e assicurazione, riescono lo stesso a garantire un buon prezzo finale del prodotto
Trabucco in passato ha anche fatto errori commerciali per cui era stato anche un po snobbato dai commercianti
Ora speriamo che sia ritornato ad una buona gestione perchè se lo sta meritando "sul campo"
Ovviamente queste sono mie personalissime opinioni
Avatar utente
sandro-mi
 
Messaggi: 356
Iscritto il: venerdì 1 marzo 2013, 22:00
Località: milano

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda simone » martedì 26 novembre 2013, 11:06

gran bella recensione sandro :thumbup:
Questa canna l'ho aperta al negozio di mio cugino in Calabria e devo dire che mi ha piacevolmente colpito per la manegevolezza e il bilanciamento davvero notevoli. Pure per me trabucco sta facendo davvero dei bei pezzi.
simone
Bolomaster
 
Messaggi: 1854
Iscritto il: sabato 29 settembre 2012, 17:38

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda Spigola » martedì 26 novembre 2013, 11:07

Purtroppo Trabucco ha perso parecchio in un certo periodo poco recente, ora però stà macinando sul mercato come un tornado e stà portando alla ribalta il proprio nome con degli ottimi attrezzi, un'applauso per la recensione fatta a "mestiere" e con una pesca non proprio adatta alle sue corde :thumbup:
Spigola
 

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda Falco_Pescatore » martedì 26 novembre 2013, 20:58

davvero un bel leggere e ottima recensione a riguardo di questo nuovo attrezzo trabucco.

si cmq le canne pronte con rapidita' fanno sempre colpo in ferrata ma però c'e sempre da considerare

il fatto che forse in mare di solito si fa conto con pesci diversi di quelli d'aqua dolce...peresempio se

peschi a saraghi o orate con dentoni cariati le ferrate troppo dirette avvolte rischiano la rottura del

term.. evvero pure che si puo gestire ma cmq nella ferrata gia' soffre in più un 0 10...vabbe' questa e solo una

logica in un contesto che puo essere modificato con un po di

regolamento della firzione del mulo...sapevo di questa uscita di trabucco e ti dico che e veramente

un gran canna ...io avevo visto la enerchia xps 70 e ti dico che mi piaceva ma poi mi avevano detto

che doveva uscire qualcosa meglio,be' questa mi sembra molto buona da molti punti di vista

garafica e marchio che stanno stuzzicando molti pescatori a non avere

dubbi su attrezzi e marchi di canne che costano più poco rispetto agli altri....ok davvero bravo in

tutto sandro... 8-) :clap:

:
Ultima modifica di Falco_Pescatore il martedì 26 novembre 2013, 21:15, modificato 6 volte in totale.
Avatar utente
Falco_Pescatore
Bolomaster
 
Messaggi: 2561
Iscritto il: sabato 29 settembre 2012, 21:43
Località: Napoli Nord / Fondi Latina..

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda mezzorata » martedì 26 novembre 2013, 21:01

Non sono andato su altri siti .....e non ho fatto ricerche....ma questi modelli sono montati dalla casa ( suppongo in Sic) oppure vengono proposte nude ?
Roberto
A tre castagne n'cardo avanza na cucchiarella
http://spigolandovici.forumfree.it
Avatar utente
mezzorata
 
Messaggi: 10127
Iscritto il: domenica 23 settembre 2012, 20:26
Località: Nuova Florida (Ardea)

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda sandro-mi » martedì 26 novembre 2013, 21:48

Io le ho comperate già montate dalla casa, non credo vengano vendute anche nude, ma non lo so con certezza
Bisognerebe chiedere sul sito di Trabucco
Avatar utente
sandro-mi
 
Messaggi: 356
Iscritto il: venerdì 1 marzo 2013, 22:00
Località: milano

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda mezzorata » martedì 26 novembre 2013, 22:49

OK ...grazie....mi faccio un giro sul sito ;)
Roberto
A tre castagne n'cardo avanza na cucchiarella
http://spigolandovici.forumfree.it
Avatar utente
mezzorata
 
Messaggi: 10127
Iscritto il: domenica 23 settembre 2012, 20:26
Località: Nuova Florida (Ardea)

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda CARLITO'S » mercoledì 27 novembre 2013, 10:01

Sembra davvero un bel progetto, tre azioni, rossa (light), medium (verde), strong (azzurra), carbonio altissimo modulo anelli sic ( a ponte lungo a me non piacciono ), tappo filettato, speravo solo che avesse inserito la 5 metri tra le misure disponibili , invece come sempre trabucco continua a snobbarla. A me interessava la 5 per usarla dalla barca............. si vede che io sono antico, per me la 5 è la canna più bella che esista. Vi allego il link della pagina ufficiale, guardate i pesi delle canne, strani davvero, la light è più pesante della medium e quasi uguale alla strong...

http://www.trabucco.it/catalogo/p/59/energhia_txl.htm
CARLITO'S
 

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda sandro-mi » mercoledì 27 novembre 2013, 10:33

@ Carlitos

mah...io non farei troppo affidamento ai pesi messi sui cataloghi ( vale per tutte le marche )
Le mie due TXL recensite , assolutamente di serie e comperate già montate dalla casa , pesano entrambe meno del dichiarato in catalogo che va sempre preso per quello che è
Per esempio l'anno scorso in catalogo erano invertiti pesi e descrizioni fra la prolight e la allround
La lunghezza che ho indicato ( 141 ) per inciso è quella del calcio da tappo a fine pezzo, non ho volutamente messo quella montata per via del fatto che il castelletto può influire in più o in meno a seconda di chi vuole legare in un modo o nell'altro
Ultima modifica di sandro-mi il mercoledì 27 novembre 2013, 11:30, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
sandro-mi
 
Messaggi: 356
Iscritto il: venerdì 1 marzo 2013, 22:00
Località: milano

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda CARLITO'S » mercoledì 27 novembre 2013, 10:45

Infatti Sandro, credo proprio che siano invertiti alcuni dati, una 7 pro light che pesa 375 grammi ( la super 8 pesa di meno :shock:) , mi sembra davvero troppo, ma poco male.......peccato per le misure, la power mi interessava e molto a 8 m. per il tevere a barbidi e a 5m per la barca, la fanno solo 6 e 7 :eh: :eh: :eh: .
CARLITO'S
 

Re: TRABUCCO ENERGHIA TXL POWER

Messaggioda wonderleo » mercoledì 27 novembre 2013, 19:49

fece subito una buona impressione anche a me in fiera quando la provai
la stessa bella sensazione che mi diede la XXT250 di casa colmic
anch'io non conosco i materiali che vanta la costruzione di questa canna ma i prezzi a cui è proposta sono allettanti e di sicuro interesse

bella la recensione sandro anche se ciò che mi resta dopo averla letta è il magnetismo che hai per i bei pesci, quelli grossi intendo :thumbup:
wonderleo
 


Torna a Rods Test

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron